Usiamo cookies proprie e di terzi per realizzare analisi della nostra pagina internet e migliorare il servizio. Se continua navigando consideriamo che accetta l'uso dei cookies.

Donatori di gameti

Nei trattamenti riproduzione assistita sono molti casi in cui è necessario ricorrere a un donante.

Liquido Seminale

Liquido Seminale

Le cause più comuni per richiedere l'aiuto a un donatore  sono le seguenti:


Nelle coppie eterosessuali:

  • Compagno affetto da un' alterazione del seme grave
  • Compagno affetto da Azoospermia irreversibile, l’incapacità di produrre spermatozoi
  • Compagno  sottoposto  a chemioterapia e radioterapia
  • Compagno con vasettomia previa
  • Donne sensibili al RH con coppia maschile con RH positivo
  • Compagno con patologie ereditarie o genetiche

Donne single che scelgono una maternità monoparentale.

Coppie di donne che vogliono allargare la famiglia.
Ovociti

Ovociti

Cause più frequenti per richiedere la donazione degli ovuli:

  • Trattamenti di chemioterapia o radioterapia.

  • Non essere riuscite a portare a buon fine la stimolazione ovarica.

  • Risultati negativi nell’impiantazione dell’embrione.

  • Non essere riuscite a intraprendere una gravidanza con altre tecniche di riproduzione assistita.

REQUISITI DEL DONATORE

La donazione come la parola stessa definisce è un atto volontario, anonimo e altruista. 

Per la legge Spagnola, i donatori maschili devono essere persone sane con età compresa tra i diciotto e i cinquanta anni (anche se la maggior parte delle cliniche non ammettono donatori con più di trentacinque anni), per le donne l’età legale va dai diciotto ai trentacinque anni.

Prima di accettare una persona come donatrice questa, è sottoposta a controlli medici completi allo scopo di verificarne le buone condizioni di salute.

  • Verrá creata una cartella clinica del donante e della famiglia per scartare qualsiasi malattia dal carattere ereditario e genetico.
  • Esami per dettettare l’assenza di malattie a trasmissione sessuali come per esempio HIV ed epatiti.
  • Nel caso di donatore maschile saranno realizzate analisi per determinare la buona qualità del seme.
  • Nel caso di donatrice saranno realizzate prove per valutare lo stato della riserva ovarica.
  • Inoltre saranno raccolte tutte le caratteristiche personali del donante come il gruppo sanguigno, statura, peso, costituzione fisica, colore della pelle, occhi e capelli.
  • Si realizzeranno esami per scartare l'uso di sostanze stupefacenti.
Aspetti legali
La legge che regola la riproduzione umana assistita in Spagna è la legge 14/2006 e quella che detta le norme sulla qualità della donazione e la sicurezza del donatore di gameti e il Real Decreto- ley 9/2014.

La donazione dei gameti e pre-embrioni si compie dopo aver firmato un contratto gratuito, formale e confidenziale tra il donatore o donatrice e il centro autorizzato. Sia il banco dei gameti che i centri autorizzati hanno l'obbligo di garantire la segretezza dei dati. 

L'elezione del donatore può essere fatta solo dall'equipe medica che applica la tecnica e in nessun caso il donatore può essere scelto da parte della donna o coppia che ricorre a trattamenti di riproduzione assistita.

D'altro canto il centro procurerà che l'aspetto fisico del donatore o della donatrice sia il più somigliante possibile a quello della coppia o della ricettrice, i donatori sono assegnati in base al loro gruppo sanguigno ed alle caratteristiche fisiche e immunologiche.

I donatori di gameti devono avere compiuto la maggior età, essere in un buono stato di salute e in piena capacità di intendere e volere.

Lo stato psicofisico del donatore deve compiere le esigenze di protocollo che obbliga la legge sulle donazioni, che include sia le caratteristiche fenotipiche e psicologiche, sia le condizioni cliniche attraverso esami specifici per determinare l'assenza malattie genetiche, ereditarie o patologie infettive (AIDS, Epatite B, Epatite C).

Sia la donna ricettrice sia i figli hanno il diritto di ottenere informazioni generali sulla donatrice, salvo l'identità. Solo in casi eccezionali che comportano un pericolo certo per la vita o  salute del figlio,  solo in questi casi  si potrà rivelare l' identità della donatrice. Questo dato  non potrà in nessun caso essere usato pubblicamente.

Info Istituto iGin

l'Istituto iGin è un centro medico specializzato in Ginecologia e riproduzione assistita.
Con sede principale a Bilbao, in una infrastruttura moderna offre i suoi servizi utilizzando le tecnologie più moderne senza sottovalutare il rapporto umano.