Usiamo cookies proprie e di terzi per realizzare analisi della nostra pagina internet e migliorare il servizio. Se continua navigando consideriamo che accetta l'uso dei cookies.

Notizie

Isteroscopia: cos'è e quando è indicata

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In alcuni dei casi di sterilità o infertilità è necessario ottenere informazioni sullo stato della donna che non è possibile ottenere con metodi usuali come l'ecografia o la radiografia. Per questo il ginecologo può proporre di eseguire un'isteroscopia.

L'isteroscopia è una procedura che consente al medico di visualizzare direttamente il canale cervicale e la cavità uterina. Ciò consente di diagnosticare e trattare patologie intrauterine che possono essere l'origine del problema.

È un test semplice e indolore che prevede l'inserimento di una lente (isteroscopio) attraverso la cervice per visualizzare la cavità uterina. Quando la stessa procedura viene utilizzata per prelevare campioni o intervenire, si parla di isteroscopia chirurgica.

È indicato nello studio della fertilità quando altri esami fanno sospettare patologie in quella zona. Anche in caso di ripetuti fallimenti di impianto di embrioni o ripetuti aborti spontanei. E quando ci sono mestruazioni eccessive o sanguinamento uterino anomalo. D'altra parte, è una tecnica utilizzata per la rimozione di polipi, la rimozione di fibromi o biopsie del rivestimento endometriale.

Viene eseguito con sedazione totale in modo che il paziente non abbia nessun disagio durante la procedura. La dimissione viene data lo stesso giorno dopo la procedura e immediatamente si può riprendere a fare vita normale. Come per qualsiasi intervento con sedazione, si consiglia di andare con un accompagnante. Eventuali disagi che esistono il giorno del test si attenuano con un antinfiammatorio.

Info Istituto iGin

l'Istituto iGin è un centro medico specializzato in Ginecologia e riproduzione assistita.
Con sede principale a Bilbao, in una infrastruttura moderna offre i suoi servizi utilizzando le tecnologie più moderne senza sottovalutare il rapporto umano.